Lezione aperta – registrazione

Se siete approdati qui significa che l'editing e il mondo editoriale vi interessa e che, magari, volete lavorare nella filiera com editor, lettori e tanto altro.

Quest'aria privata sarà riservata, a partire da gennaio, ai partecipanti del laboratorio LABussola (le iscrizioni sono ancora aperte! Clicca QUI se ti interessa) che si terrà nella stessa modalità attraverso la quale si è svolta questa prima – lunga – lezione gratuita.

Quale sarà la differenza?


Be', editeremo un romanzo intero! Inoltre, in questa area riservata ci saranno tanti contenuti extra, approfondimenti e una lezione privata finale.

Per ora, bando alle ciance. Qui sotto troverai i due link alla prima e alla seconda parte della registrazione della lezione gratuita. Sono quattro ore di contenuti gratuiti, confronti e suggerimenti sull'editing. Niente male, no?


Le registrazioni disponibili solo fino al 14 dicembre, dopodiché non potrete più vederle.


I parte lezione aperta: https://us02web.zoom.us/rec/share/2izWLSIs20Z7t_ixjhMxozNXDk5Uq_oRaye8nnt57uoplrzf0NwobSJ39i_5oNa0.ikRDQfXqmaY2y9cO

Passcode per accedere: tg*Q?9S*


II parte lezione aperta: https://us02web.zoom.us/rec/share/tuARWr9k2iHMY22sBjdaQRRw0aLvBbKdcZfCCiL4FqOam3cHy0hqsOUz02xinU0f.JfcCFPDRk26MPyY4

Passcode per accedere: D6rE69N#


Qui potete scaricare il racconto originale, il file editing e il racconto finale:

File racconto
.zip
Download ZIP • 99KB

Qui, invece, le slide della prima lezione:

Slide lezione aperta
.pdf
Download PDF • 6.17MB

 

Vi avevo promesso anche un regalo. Un freebie sulla gestione del lavoro dell'editor freelance (argomento di cui tratteremo parecchio nel corso del laboratorio di gennaio). Trattatelo con cura, è riservato a chi ha avuto “il coraggio” di seguire queste quattro ore di lezione ed è il frutto di tanti anni di esperienza come “autonoma in editoria”. Inoltre, dentro questo regalo troverete... un secondo regalo!


Potete scaricarlo qui:


Freelance in editoria – EGM
.pdf
Download PDF • 18.85MB

Per dubbi, consigli, domande o per fare quattro chiacchiere potete scrivermi a editorgloriamacaluso@gmail.com


Buone feste!

Gloria