Esercizio 5

Un autore rovina sempre quello che scrive se vuole scrivere troppo bene.
Jean de La Fontaine

Buonasera, laboratorianti!

Eccoci con l’esercizio per questa settimana – ho dovuto ricrearvi un esempio di editing, per questo il ritardo clamoroso, ma vi dico più avanti.



Stamattina a lezione siamo arrivate a un punto cruciale del romanzo, il punto in cui tutti i nodi vengono al pettine ed escono fuori come funghi i problemi, i problemoni, della struttura. Abbiamo capito che l’autrice non ha scritto con alle spalle una trama chiara e ha cambiato direzione in corsa. È una cosa che capita molto spesso, soprattutto con autor* emergenti. Per questo, dobbiamo essere in grado, in quanto editor, di tirare il freno, aiutare a definire una struttura e ripartire.


Per questo l’esercizio di oggi. Che vi devo spiegare brevemente.

Prima di tutto, vi allego un file con un esempio di macro editing come lo svolgo solitamente io (semplificato a livello visivo perché il testo era brevissimo)


Macro editing, esempio
.pdf
Download PDF • 692KB

E qui, invece l’esercizio in cui troverete l’estratto da dove siamo arrivate oggi fino alla fine del capitolo. In questo esercizio, sulla falsariga dell’esempio, vi chiedo di operare un macro editing. Non solo, quindi, sottolineare le cose importanti e i punti deboli da sistemare ma anche proporre le soluzioni. È un po’ come quando vi chiedo di proporre delle frasi diverse, ma rispetto alla struttura, non al linguaggio.


Esercizio 5 – 19 febbraio
.docx
Download DOCX • 24KB

Questo potrebbe, di primo acchito, apparire più semplice del previsto, più semplice che stare a guardare le minime frasi, le parole, gli agganci logici (line editing), ma non lo è, perché il lavoro che vi chiedo questa settimana è dato al 50% dall’esperienza, quindi so già che non sarà facile, ma ci tengo particolarmente che voi svolgiate questo esercizio perché vi aiuterà molto a livello di ottimizzazione del lavoro quando avrete a che fare con romanzi lunghi, con tante sottotrame, con vari personaggi e con romanzi di genere.


Se avete dei dubbi sullo svolgimento scrivetemi.


Qui, il lavoro che abbiamo fatto oggi:

LABussola 19 febbraio. L'altra
.docx
Download DOCX • 46KB


Informazioni di servizio:


· Se vi viene in mente qualche argomento interessante da voler trattare scrivetemi una mail.

· Chi non ha potuto seguire tutta la lezione mi scriva una mail lunedì per la registrazione.


Durante la settimana parleremo di:


· Lunedì: riepilogo con caricamento materiale visto oggi (e, forse, la scelta dell’autrice su libro e programma tv, al massimo sarà mercoledì con il confronto).

· Martedì: proporsi agli editori, quello che c’è da sapere o quasi

· Mercoledì: online il testo con le risposte dell'autrice + il quinto doc chiarimenti (e scelte, se non ce le fornisce lunedì)

· Giovedì: non solo beta reader: le varie categorie di lettori editoriali

· Venerdì: libri che vi consiglio di leggere perché mi piacciono (questo sarà un articolo dittatoriale, ma spero mi perdoniate!)



Per chi se lo fosse perso il laboratorio continuerà sicuramente fino al 19 marzo (i sabati) con lezione opzionale il 26 + le vostre lezioni singole.


Se ho dimenticato qualcosa o se avete domande scrivetemi, gli altri aggiornamenti su IG.

Grazie per le bellissime parole che mi avete detto oggi!


Un abbraccio,

Gloria